Home / Alimentazione / 6 proposte per uno spuntino proteico

6 proposte per uno spuntino proteico

Hai un attacco di fame e mancano due ore al pasto? L’ideale è fare uno spuntino sano che ti sazi davvero. Sei uno sportivo e ti serve qualcosa di proteico?

Ecco 6 alimenti proteici che è utile tenere marcati nella lista della spesa:

  1. Lo yogurt greco

    Con 6,4 gr di proteine per 100 gr, è un pratico e gustoso spuntino da guarnire con topping sugar-free, cacao, frutta secca o fresca… Insomma sbizzarritevi!

    Yogurt greco

  1. Avena

    17 gr di proteine per 100 gr. In fiocchi o farina potete creare dolcetti o biscotti, inserendo nell’impasto nocciole, mandorle o noci. Utilizzato comunemente per fare il porridge. Una sorta di zuppa di avena che può essere fatta con i fiocchi ma anche con la farina. Si fanno bollire con acqua o latte vegetale/mucca fino alla consistenza desiderata. Oppure si lasciano una notte nello yogurt (anche quello greco), creando il cosiddetto “overnightporridge. Anche in questo caso, dolcificante a piacere e fate lo stesso per quanto riguarda la guarnizione.

    Avena

  1. Semi di chia

    Come l’avena, hanno 17 gr di proteine per 100 gr, ma sono anche ricchi di grassi. Pertanto è bene usarne una dose contenuta. Sono buonissimi lasciati nello yogurt, nel latte vegetale o non, per circa una notte. L’indomani avranno moltiplicato il loro volume, sarà come mangiare del porridge. Potete aggiungere cacao e frutta fresca a piacere.

    Semi di chia

  1. Quinoa o Amaranto

    Anche da questi due cereali integrali si possono creare dolcetti gustosi e sani. Nella loro versione soffiata possono diventare una guarnizione. Le proteine per 100 gr sono circa tra i 17 ed i 20gr.

    Quinoa

  1.  Mandorle, nocciole o noci

    Integre o in versione spalmabile, sono senz’altro un alimento irrinunciabile. Sia per la loro versatilità in cucina che per la loro praticità se mangiate a “manciate“. Attenzione però, nonostante i circa 20 gr di proteine per 100 gr, la frutta secca è molto grassa, seppur di grassi insaturi (quelli buoni), la dose giornaliera consigliata è di 30 gr.

Frutta secca

  1. Quark

    Proteine 10 gr per 100 gr di prodotto e sui 4 gr di grassi. Ottimo su una fetta di pane tostata, con un pomodoro e magari con uno strato di tonno al naturale! L’alternativa è mangiarlo al cucchiaio!

Quark

Li conoscevate tutti? Buon appetito!

About Francesca Ciullini

Potrebbe interessarti

foam roller

Stretching post workout con il foam roller.

In questo articolo vedremo un allenamento tipo con il foam roller, il nuovo attrezzo popolare …

Rispondi